Perché fare Triathlon?

La mia vita è cambiata da quando faccio triathlon, sono sempre più vecchio è vero ma sempre più sano e forte!

Ironman 70.3 Pula 2015

Il triathlon potrebbe sembrare uno sport. In molti pensano che sia l’insieme di tre sport senza soluzione di continuità. Invece il triathlon va oltre, chi lo pratica con serietà sa di cosa sto parlando, il triathlon è un modo di vivere.

Spesso si associano fatica e sacrificio al triathlon, c’è chi lo crede incompatibile con una vita ‘normale’. Non vorrei sembrare un romantico folgorato da una commovente Finish line in una gara marchiata Ironman e quindi elenco freddamente i motivi per i quali penso che sia una buona cosa fare triathlon.

  • Perché diventi organizzato
  • Allontani la gente negativa
  • Diventi più sano
  • Sarai più produttivo
  • Ti divertirai un sacco!

Come avrai notato, nell’elenco non ho utilizzato le parole fatica o sacrificio. Se quella è l’idea che hai del triathlon allora non andare avanti a leggere, continua a vivere le tue giornate sul divano, oppure continua a fare lunghi aperitivi al bar con gli amici. Fare triathlon è solo una bella cosa, non un obbligo.

Diventi più organizzato

Ogni sport ha il proprio carico di lavoro e a seconda di quanto vuoi spingerti dedichi più o meno tempo. Il carico nel triathlon come minimo è il triplo dato che è composto da tre discipline diverse ma complementari. Nuoto, ciclismo e corsa poi sono sport molto tecnici. Visto che bisogna allenarsi in tutti e tre, a volte due o tre allenamenti al giorno, diventa fondamentale organizzare la vita per poter continuare senza interrompere o disturbare lavoro e famiglia. Tieni conto che ci sono altre sotto discipline aggiuntive quando si fa triathlon: riposo (dormire) e recupero (mangiare).

Allontani la gente negativa

Spesso la gente negativa si trova all’interno della propria famiglia o nei circoli di amici o colleghi di lavoro. Queste persone sono quelle che quando fai un allenamento ti dicono: ma non è che ti fa male correre così tanto? Oppure dopo una gara ti chiedono: hai vinto?

I tuoi nuovi amici saranno triatleti e non dico che siano tutti brave persone ma non ti diranno mai che hai corso troppo, anzi! E non ti chiederanno mai cosa hai vinto perché sanno che ognuno vince solo quando si è divertito.

Poi saranno così impegnati ad allenarsi che non si faranno mai i cavoli tuoi!

Diventi più sano

Un giorno capisci che il semplice test per avere l’idoneità alla pratica agonistica non basta e che ti serve approfondire la tua salute per sistemare tutto. Perfino i minimi problemi ai denti compromettono la tua performance.

Mangerai sempre più sano, svilupperai un sistema immunitario di ferro che ti permetterà di affrontare la stagione fredda senza grossi problemi. Impererai a soffrire il caldo e la pioggia, dormirai meglio e tutta questa salute sarà percepita con piacere anche da chi ti sta vicino e ti vuole bene.

Avrai il controllo totale del tuo corpo e capirai subito se qualcosa non va e cosa fare per sistemarla. Affidati sempre ai medici, anzi, aggiungerei ‘bravi’ medici, loro sono gli unici che possono consigliarti su medicinali, integratori e nutrizione.

Diventi più produttivo

Lavorare molte ore non vuol dire necessariamente lavorare di più. Anzi, più ore di seguito lavori e più cala la produttività. Il corpo ha bisogno di un ritmo e di variazioni nelle attività per rendere di più.

Stare seduto molte ore a lavorare danneggia il corpo, ne so qualcosa, ho sofferto molto di dolori alla schiena dopo un lungo periodo nel quale passavo moltissime ore seduto davanti al computer. Oggi non più, organizzo i miei blocchi di lavoro per un massimo di 3 ore con piccole pause per rifornirmi, mangiare, idratarmi e qualche allungamento.

Alla fine vedrai che lavorando meno tempo sarai più produttivo, più creativo e più soddisfatto delle cose che fai.

Ti divertirai un sacco

I primi tempi sono duri, non posso dire il contrario. Abituare il corpo a un certo carico di lavoro dopo anni di sedentarietà richiede tempo. Sentirai dolori un po’ dappertutto ma è normale, ti posso garantire che passano.

Una volta finito questo periodo e quando entrerai nel mondo delle gare vedrai che sarà tutto divertente. La tua prima Finish line sarà un’esplosione di energia che ti farà sentire unico. Usa tutta quell'energia per essere felice e condividila con chi ti sta vicino.

Mi auguro di trovare un giorno qualcuno in qualche gara che mi fermi per dirmi che dopo aver letto questo articolo ha cominciato a fare triathlon e che si trova lì per la prima gara!
One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.