‘L’asta del Santo’ degli Omini al teatro Arrischianti

Con Gli Omini gli Arrischianti proseguono la loro stagione nel segno del teatro di qualità, così da offrire al loro pubblico la possibilità di partecipare in prima persona a spettacoli che uniscono il divertimento alla riflessione

Sarteano-Dopo il successo dello scorso anno, con “La famiglia Campione”, la compagnia Omini di Pistoia torna a Sarteano con un altro spettacolo: “L’asta del Santo”, con Luca Zacchini e Francesco Rotelli, per le scritture di Giulia Zacchini.

“L’asta del Santo” viene definita come gioco e spettacolo insieme, una specie di asta i cui protagonisti sono i santi. Ogni carta corrisponde a un santo, a ogni santo una vita di straordinarie avventure, morti impensabili, miracoli improbabili. Ogni carta viene narrata e poi messa in vendita. Il gioco sta nel credere fortemente in un santo e puntare su quello per vincere uno dei tre premi in palio.

Gli Omini sono una compagnia teatrale nata nel 2006 con il primo obiettivo di avvicinare le persone al teatro e di far nascere il teatro dalle persone. Da questo prende forma il progetto Memoria del Tempo Presente, che prevede la costruzione degli spettacoli tramite settimane d’indagine territoriale e interviste, creando eventi unici, che debuttano e muoiono a ogni data.

Nel 2012 parte il giro di Capolino, nuovo progetto d’indagine, rivolto al coinvolgimento di giovani, che ha girato per un anno e mezzo mettendo in scena più di ottanta ragazzi dai 15 ai 30 anni, con una drammaturgia in continuo cambiamento. Da questa famiglia allargata nasce nel 2014 La famiglia Campione, e nello stesso anno Gli Omini diventano compagnia residente all’Associazione Teatrale Pistoiese e ricevono il Premio Enriquez come “Compagnia d’innovazione” per la ricerca drammaturgica e l’impegno civile. Vincitori nel 2015 del Premio Rete Critica, per il triennio 2015/2017 Gli Omini cominciano la loro corsa con l’Associazione Teatrale Pistoiese, con il Progetto T., debuttando nel luglio 2015 al Deposito Rotabili Storici di Pistoia con lo spettacolo Ci scusiamo per il disagio.

Lo spettacolo è in programma al teatro Arrischianti di Sarteano domenica 19 novembre alle ore 17,30. Prenotazioni al numero 393 5225739 (dalle ore 16 alle 19) — prenotazioni@arrischianti.it