Telecomando artigianale per svuotare slot machine

Un marchingegno artigianale, ma assai efficace per svuotare le slot machine o macchinette per il cambio di banconote, è stato sequestrato in casa di un 24 enne di nazionalità rumena

Arezzo-Si chiama “emp jummer slot”, “telecomando svuota slot”, il dispositivo fatto in casa che è stato sequestrato nei giorni scorsi dalla squadra volanti della questura ad un 24enne di nazionalità rumena.

L’uomo è stato fermato mentre era alla guida della sua auto e gli operatori del Nucleo Volanti hanno subito notato nell’abitacolo il piccolo apparecchio — un insieme di fili elettrici collegati ad una batteria e ad una calamita — e lo hanno immediatamente riconosciuto, come strumento regolarmente utilizzato per la manomissione dei sistemi informatici.

Il rumeno è stato denunciato per detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici. Il marchingegno, avvicinato ad una slot machine manda in tilt il sistema elettromagnetico consentendo da una parte di continuare ad avere credito per le giocate, dall’altra di prelevare denaro.

Vane sono state le scuse addotte dall’uomo, lo stesso, infatti, a seguito degli accertamenti tecnici in merito alla idoneità dello strumento, è stato deferito alla Autorità Giudiziaria per la richiamata ipotesi delittuosa con contestuale allontanamento anche dal comune di Arezzo.