Creative Companies in Alpine Space

Progetto Europeo per la promozione dell’industria creativa e culturale all’interno dell’arco alpino

CCAlps: Creative Companies in Alpine Space

CCAlps è un progetto europeo per la promozione dell’industria creativa e culturale, uno dei settori più dinamici e strategici per la crescita dell’economia europea.

L’obiettivo principale del progetto CCAlps è stato quello di creare una rete reale e virtuale di hub nello Spazio Alpino capace di mettere la creatività e l’innovazione al centro; un network in grado di innescare innovazione su opportunità per lo sviluppo locale e transnazionale con una visione sostenibile dello sviluppo.

Il progetto mirava a creare collaborazione tra Industrie Culturali e Creative (CCI), portatori di interessi, PMI, istituzioni e università, per la promozione e realizzazione di progetti pilota innovativi (Creative Camp) e per la definizione di nuove politiche per la crescita di questa nuova categoria di imprese.

Sostenuto finanziariamente dal Programma Spazio Alpino dell’Unione Europea, il suo scopo è stato quello di sviluppare la competitività e l’attrattiva del territorio alpino, favorendo le relazioni tra i centri urbani e le zone periferiche, il Progetto ha coinvolto una rete di nove istituzioni presenti in sei paesi europei: Italia, Francia, Germania, Austria, Slovenia e Svizzera.

Nella fase iniziale del progetto è stata effettuata una mappatura di 80 Hub a livello internazionale, i cui risultati sono stati incrociati con quelli ottenuti in un focus group con 25 imprese creative lombarde e con la mappatura svolta da Unioncamere sugli Hub Lombardi.

Offerta degli Hub Lombardi (2013–2014)

Grazie ai risultati emersi è stato possibile sviluppare una definizione di Hub, a livello teorico ed operativo, e delle linee guida per tutti i partner CCAlps, sviluppando il concept TreeHub.

Il progetto pilota: Creative Camps Lombardia

Foto di Carla Sedini

I “Creative Camp” nascono come progetto pilota per sviluppare networking tra imprese culturali e creative, micro, piccole e medie imprese nei settori tradizionali e avanzati, istituzioni locali, università e centri di ricerca.
I Creative Camp hanno previsto un insieme di attività per lo sviluppo di nuovi prodotti e/o servizi funzionali alla crescita del sistema produttivo locale della durata di un anno.

L’iniziativa si è concentrata su 3 aree tematiche: Multimedia e Comunicazione, Moda e Design dei Servizi. I Creative Camp sono stati organizzati dal Dipartimento di Design, Politecnico di Milano che ha coinvolto nelle attività numerosi esperti internazionali, aziende e istituzioni. Sono stati organizzati tre workshop, uno per ciascuna area a cui hanno partecipato 20 progetti tra Milano, Vicenza e la Val Camonica.

Premiazione finale dei Creative Camps

Il network TreeHUB

All’interno del progetto CCAlps, il progetto TreeNetwork si colloca come punto di contatto tra il territorio e il Network europeo CCAlps. TreeHub si propone come aggregatore degli Hub lombardi e loro interlocutore, proponendo un’offerta di servizi coerenti con i bisogni delle imprese, orientati allo sviluppo del territorio lombardo, e riproducibile su scala italiana ed internazionale.

Definizione progettuale TreeHuB
Il modello organizzativo
I servizi

Team di lavoro

Partner coordinatore del progetto è stata Regione Lombardia, DG Culture, Identità e Autonomie, che lo ha realizzato in collaborazione con Éupolis Lombardia, Unioncamere Lombardia e Politecnico di Milano.

Politecnico di Milano:

  • Francesco Zurlo, Deputy Dean, Preside Vicario at School of Design, Scuola del Design
  • Arianna Vignati, Product Designer
  • Carla Sedini, Research Fellow at the Politecnico di Milano, Design Dep
  • Valeria Murru, Product designer
One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.