Top 10 del 2019

Mauro Giusti
Verbo Rock
Published in
1 min readJan 1, 2020

--

E’ fine anno e come al solito, e’ ora di scambiarsi la lista dei migliori album dell’anno.

Ecco la mia lista:

# 1 — Black Midi / Schlagenheim

Il 2019 ha visto il ritorno del rock. Quello che destabilizza, quello che rompe con le tradizioni, quello che spacca, quello dei Black Midi.

Li definirei Math-Sonic-Punk, ma al giorno d’oggi non c’e’ bisogno di definire, basta vedere l’energia di questa esibizione su KEXP:

etc…

#2 — FEWS / Into Red

  • Miserable / Loverboy
  • Kurt Vile / Bottle It In
  • Heavy Lungs / Straight To CD
  • Steve Gunn / The Unseen in Between
  • Russian Circles / Blood Year
  • FACS / Lifelike
  • Chelsea Wolfe / Birth of Violence
  • DIIV / Deceiver
  • Girl Band / The Talkies
  • Angel Olsen / All Mirrors

--

--