Wanderlost #1

Questa è la prima uscita della Newsletter settimanale di Wanderlost. Benvenuti :)

(La settimana scorsa ci siamo presentati con un numero “antipasto”. Se ve lo siete perso, è qui.)

Se volete iscrivervi alla Newsletter, potete riceverla per email o seguirci su Medium. Abbiamo anche una versione inglese.


MEDIO ORIENTE

Da quelle parti è un innegabile casino, tentiamo di capirci qualcosa.

Cominciamo con uno schema di amicizie e antipatie tra Stati e gruppi, creato da Slate e riassunto in italiano dal Post.

E continuiamo con una mappa del New York Times sulla distribuzione di sciiti (10–13% dei musulmani) e sunniti (87–90%).

Ma perchè sciiti e sunniti litigano?

Non tutto il Medio Oriente è un casino. Difficile a credersi, ma a pochi chilometri dalla polveriera dell’ISIS, il Kurdistan Iracheno è piuttosto sicuro, affascinante ed economico. Inoltre, è perfetto se vuoi far preoccupare a morte i tuoi cari e guardare dall’alto in basso gli altri viaggiatori.

A proposito di ISIS, possiamo davvero considerarlo uno Stato a tutti gli effetti? Lonely Planet intanto si porta avanti col lavoro.

Altre guide immaginarie a paesi che forse esistono e forse no.

Scherzi a parte, abbiamo appena scoperto che esiste davvero la guida turistica ufficiale dell’ISIS! Pare facciano un kebab da paura.


VOLARE, OH OH

Tel Aviv, Israele —Due arabi israeliani sono stati costretti da 60 passeggeri ebrei israeliani a scendere da un volo in partenza dall’ aeroporto di Atene.

Se vivi in Illinois, Minnesota, Missouri, New Mexico o Washington, non potrai più salire a bordo di un aereo mostrando la sola patente di guida.

Tracey Curtis-Taylor è atterrata in Australia dopo essere partita dal Regno Unito a bordo di un Boeing Stearina, un biplano del 1942. 3 mesi, 21'000km, 23 paesi, 50 atterraggi di rifornimento.

MAPPE

Statetris è proprio quello che sembra: incastra stati e nazioni nel posto giusto.

MOLTO STRETTI — Qui vive metà della popolazione italiana.

Link

ANCORA PIÙ STRETTI — E qui vive il 90% della popolazione islandese.

TIPI DA VIAGGIO

Se siete abituati a viaggiare zaino in spalla, è probabile che questa guida sulla fauna da ostello vi strapperà una risata.

Ma il più insopportabile che possiate incontrare è sicuramente lui: il viaggiatore ispirato.


Speriamo che questo #1 della newsletter vi sia piaciuto, alla prossima settimana!

POTETE ISCRIVERVI QUI ;)


Se vi piace viaggiare, conoscere il mondo e condividere le vostre esperienze, Wanderlost è anche su Facebook, Instagram, Telegram. E sicuramente da qualche parte che ora non ricordiamo.