STAMPANTI 3D a PLA

Ultimaker 2

Questa stampante funziona attraverso la fusione diretta di un filamento plastico di PLA diametro 2,75mm. Questo tipo di stampa ha come caratteristiche più rilevanti sono la velocità e la precisione di stampa. Il software utilizzato da questa stampante è Cura, semplice e intuitivo, include tutto ciò che è necessario per preparare un file 3D per la stampa. La qualità della stampa è garantita grazie ad un build plate riscaldato che previene il deformarsi dei modelli e permette di utilizzare una gamma di filamenti maggiore. Il volume di stampa è di 23*22.5*20.5 cm con una risoluzione da 60 a 300 micron.

Makerbot 2

Anche questa stampante sfrutta la stessa tecnologia della precedente - fusione diretta di filamento in PLA - con un volume di stampa: 28,5 *15,3*15,5 cm.

Questa stampante è un modello “entry level” che permette di stampare anche senza “raft” ovvero lo strato di supporto con un rapporto tra qualità di stampa e velocità veramente interessante. Il software per la messa in stampa, o slicing, e’ Makerbot Desktop molto simile in funzionalità a Cura della Ultimaker.

Grazie alle impostazioni che permettono sia la stampa 3D veloce che quella con la risoluzione più fine, ottieni subito superfici lisce al tatto che non hanno bisogno di levigatura, finitura o di post-produzione.

Ci stai ancora pensando? Vieni a provarle al WitLab!