Decred Journal — Ottobre 2018

Disponibile anche su Medium

La grande notizia di questo mese è il lancio di Politea su mainnet avvenuto il 16 Ottobre. Questo ha permesso di consegnare il potere decisionale sulla futura direzione del progetto e del Tesoro alla comunità degli steakholder. Congratulazioni e grazie mille al team di Politeia per le innumerevoli ore di lavoro.

In un post sul blog dedicato a questo evento, @jy-p ha condiviso alcune riflessioni basate sulla sua esperienza come custode del Tesoro di Decred, manifestando ottimismo ed interesse nel vedere cosa farà la comunità di Decred con questo potere. Inoltre, ha avvertito della presenza di alcune insidie che devono essere aggirate e dei modi nei quali questo enorme esperimento della Governance potrebbe andare storto.

La nuova versione del software 1.3.1 è stata lanciata per permettere a tutti di poter partecipare a Politeia.

In questa versione è stata aggiunta a Decredition la pagina “Governance” per gli utenti GUI ed è stato introdotto un nuovo strumento “politeiavoter” per gli utenti CLI.

Scaricatela su GitHub e non scordatevi di verificare le firme.

Sviluppo

dcrd: È stato fatto un ulteriore passo in avanti grazie all’inizio del testing dei download multipeer. Questo ottimizza la logica della riorganizzazione della chain per un caso tipico e permette alle riorganizzazioni di consumare meno memoria.

La Regression Network (regnet) è stata riportata in uso e alcune unità di test sono state trasferite ad essa. Questo ha permesso di distinguere le eventuali problematiche ed ottimizzare il setup di simnet. Questa modifica semplifica l’impostazione di dcrd sui dispositivi diversi. La nuova RPC getblockchaininfo fornisce informazioni utili relative alla chain che prima non erano disponibili.

Go Report Card è stato aggiunto a README e al momento della scrittura di questo articolo riporta il voto A+ per il progetto.

Vari miglioramenti di RPC, del testing e dell’infrastruttura.

Tante migliorie relative al mining sono in preparazione

dcrwallet: correzioni di bug.

Decrediton: Versione 1.3.1 rivela le funzionalità di SPV e Politeia a tutti gli utenti.

È stata aggiunta la prima serie di traduzioni nelle seguenti lingue: francese, spagnolo, tedesco, giapponese e cinese (semplificato).

Se sei un membro della nostra comunità da tanto tempo e hai notato qualche traduzione imprecisa, puoi segnalare questo problema su GitHub oppure contattare il team sulle piattaforme per chat slack/matrix. Per garantire l’alta qualità delle traduzioni, è stato stabilito che è necessario avere una certa importanza all’interno del progetto per poter segnalare un problema di traduzione. Allo stesso tempo sono state impostate le procedure per permettere l’input da parte di più utenti.

Politeia: possibilità per gli admin di specificare i parametri della votazione (quorum, superamento della soglia e durata della votazione), possibilità di bloccare gli account che non rispettano le regole del sistema o per motivi di sicurezza, possibilità di revocare l’autorizzazione alla votazione su una proposta.

Correzione di numerosi bug e miglioramenti di UI. Molti membri della comunità si sono uniti al testing e hanno inviato decine di segnalazioni dopo l’avvio.

Successivamente saranno aggiunte notifiche e altre funzioni mancanti. Un progetto a lungo termine è quello di aggiungere una scala di misurazione su Politeia e sviluppare contratti “smart”per il Tesoro.

Android: dcrandroid ha aggiunto un’opzione di protezione della sicurezza tramite PIN, oltre all’opzione già esistente tramite password, per una maggiore sicurezza di spese.

Un’altra funzione che riguarda la sicurezza è la criptazione completa del portafoglio e la necessità di inserire PIN/password per accedere ad esso.

Il supporto per Android 9 è stato aggiunto. La versione testnet adesso è disponibile per i beta tester su Google Play, e gli stessi riceveranno gli aggiornamenti automaticamente.

Ultimamente, si sta promuovendo una nuova versione testnet. Diversi bug sono stati corretti e dei miglioramenti prioritari sono stati fatti, sulla base dei feedback ricevuti dopo l’ultimo giro di testing.

Il testing per il lancio su mainnet è in esecuzione.

iOS: Tutti i problemi di crash sono stati risolti. Ci impegneremo a espandere l’audience dei tester e ci concentreremo sulla pianificazione del lancio appena sarà pronta la versione per Android.

dcrdata: Velocizzazione della sincronizzazione iniziale (751, 754, 752), pagina con block disapprovati, documentazione dell’Insight API realizzata da @s_ben, nuovi elementi illustrativi per la home page realizzati da @itswisdomagain, listing dei block raggruppati secondo il tempo.

Le nuove funzioni aggiunte recentemente saranno impiegate nei lanci successivi.

Trezor: Il supporto per Decred è stato aggiunto nel repository del firmware “Model T”. L’integrazione di Decrediton può essere aggiunta dopo il prossimo lancio del firmware.

Tutto questo riguarda le regolari transazioni. L’acquisto dei ticket richiederà un maggiore impegno e delle modifiche al dcrwallet.

Ticket splitting: La versione v0.6.2 è stata realizzata, i download e i commenti sul lancio si trovano su GitHub. Sul ramo master è stato aggiunto il supporto per OpenBSD, oltre ad alcuni altri miglioramenti interni.

docs: È stata aggiornata la documentazione rilevante per il lancio della versione 1.3.1 , è stata aggiunta la nuova pagina Decrediton troubleshooting. L’aggiornamento di mkdocs e del tema del materiale semplificherà le cose.

Il lavoro sulla documentazione di Politeia è quasi completato. Dopo è in piano la preparazione della documentazione per SPV.

Design: EETER ha aggiornato il logo di Decred in modo che si presenti meglio sugli schermi digitali. In questo post sul blog potete trovare la descrizione e il confronto con il logo precedente.

decred.org: È stata rimossa la pagina datata con i confronti che ha suscitato delle polemiche. È stato ripulito il codice ed aggiornati i comunicati stampa ed i cambi. 5 collaboratori sono stati aggiunti e 1 rimosso.

Sapevate che ci sono alcuni pacchetti di Decred nel repository Arch User?

Su GitHub c’è stata una piccola interruzione dei servizi che hanno avuto un minore impatto sul lavoro, ma gli sviluppatori stanno monitorando GitHub.

Statistica sulle attività dev per ottobre: 310 PR attive, 297 master commit, sono state aggiunte 65K righe e 22K righe sono state cancellate all’interno di 8 repository. Contributi sono arrivati da 4–9 sviluppatori per ogni repository. (grafico)

Persone

Un cordiale benvenuto alla nuova società contraente: Block 42.

Da qualche tempo collabora con Decred nello sviluppo e nel design. Adesso finalmente è apparsa su decred.org.

Il benvenuto va anche ai nuovi contributori: SergeyMikhlevskiy (dcrandroid), ademuanthony e buck54321 (dcrdata), ggoranov (dcrd), gallexis (dcrwallet), ZeroASIC (dcrweb), szpasztor e faelv (decrediton).

(questa lista potrebbe essere incompleta, stiamo cercando aiuto per automatizzare la raccolta delle informazioni dai repository)

Governance

8 proposte sono state ricevute su Politeia tra il 1 ottobre e il 9 novembre (incluso l’inizio di novembre per evitare la confusione con gli status delle proposte).

1. Ricerca sull’Open Source di Decred: inviato da @richardred, il 16 ottobre.

Questa proposta è una richiesta di finanziamenti per una ricerca di open source ed è aperta ad accogliere contributi da tutti coloro che hanno le capacità rilevanti e che possono applicarle in modo produttivo ai progetti di ricerca approvati.

La discussione si concentrava sui seguenti argomenti: quale metodo deve essere utilizzato per approvare un progetto di ricerca e quale lavoro è ammissibile al pagamento.

$10,000 sono stai richiesti come budget iniziale per alcuni mesi.

Status della proposta: approvata. La votazione è finita il 5 novembre segnando il 2% di voti favorevoli.

2. Cambio della Terminologia: da “PoS Mining” a “PoS Voting”, da “Stakepool” a “Fornitore del Servizio di Votazione”: inviato da @richardred, il 19 Ottobre.

La proposta chiede di modificare alcune terminologie relative al sistema “Proof of Stake” di Decred.

Status della proposta: approvata. La votazione è finita il 5 novembre segnando il 94,1% di voti favorevoli.

3. Procedura per l’autorizzazione dei collaboratori di Decred: inviato da @jy-p, il 19 ottobre.

La proposta descrive la procedura formale al fine di autorizzare i nuovi collaboratori a fatturare il progetto per il loro lavoro.

Questa procedura è motivata dalla necessità di mantenere standard elevati nello sviluppo del software del progetto e negli altri sottodomini.

I nuovi collaboratori individuali dovranno essere approvati da 3 collaboratori stabiliti in un sottodominio rilevante, prima che gli stessi possano fatturare per il loro lavoro. Le DCC (autorizzazioni per i collaboratori di Decred) possono essere revocate sulla base del consenso di 3 collaboratori all’interno del dominio.

Le dispute possono sfociare nella votazione di tutti i collaboratori, nella quale ogni voto ha un peso, che dipende dalle ore di lavoro, per le quali loro fatturano il progetto.

Costo stimato del progetto: $25,000. Questa somma comprende il lavoro su un sistema per tracciare i collaboratori all’interno dei domini, i garanti e coloro per i quali hanno garantito.

Status della proposta: l’autore non ha ancora autorizzato l’inizio della votazione.

4. Testing del meccanismo per la richiesta di un finanziamento da parte di una persona inesperta: inviato da hashfunction8, il 20 ottobre.

L’autore sta chiedendo 0,1 DCR come rimborso per le spese della proposta. In cambio chiede la documentazione che spiega come si usi il modulo per la presentazione di una proposta.

Status della proposta: l’autore non ha ancora autorizzato l’inizio della votazione.

Due agenzie di pubbliche relazioni hanno inviato le loro proposte per poter fornire servizi di comunicazione a Decred. Entrambe le proposte sono state revisionate più volte sulla base dei feeback ricevuti dalla comunità.

5. Proposta di Wachsman a Decred sulle Comunicazioni: inviato da tomcurranlevett, il 19 ottobre.

Questa è una proposta di una serie di servizi professionali di supporto alla comunicazione, da parte di Wachsman.

Il costo è di $20,000 al mese per 6 mesi con clausola di uscita dopo 30 giorni.

Status della proposta: rifiutata. La votazione è finita il 5 novembre segnando il 27,6% dei voti favorevoli.

6. Proposta di Ditto a Decred sulle comunicazioni: inviato da blainr, il 22 Ottobre.

Questa è una proposta di una serie di servizi professionali di comunicazione da parte di Ditto.

Il costo è di $25,000 al mese per 6 mesi, con clausola di uscita dopo 30 giorni.

Status della proposta: approvata. La votazione è finita il 5 novembre segnando il 62,3% di voti favorevoli.

7. Premium Listing per Decred su Easyrabbit: inviato da easyrabbit, il 30 ottobre.

Easyrabbit ha già incluso DCR nella lista e offre un “premium listing” per 30 DCR, con promozioni come commissioni basse o nulle sul trading e anche un posizionamento speciale sul sito e sui social media.

Status della proposta: l’autore non ha ancora autorizzato l’inizio della votazione.

8. Sweepstakes: inviato da geraldoneto, il 5 novembre.

La proposta descrive un sistema di lotteria e alcuni esempi di configurazioni, tuttavia non propone un piano specifico per costruire un tale sistema.

Status della proposta: l’autore non ha ancora autorizzato l’inizio della votazione.

Due bozze di proposte “bug bounty” sono state pubblicate per la discussione: una di u/rustyshacklefordton e l’altra di @degeri.

Il mensile Decred Journal non è adatto a fornire gli aggiornamenti tempestivi riguardo le attività relative alle proposte su Politeia. Per risolvere questo problema, @richardred ha fondato il settimanale Politeia Digest, che presenta tutte le proposte che sono state aggiunte o modificate nel corso di una settimana, e in più fornisce articoli analitici.

Il primo, il secondo e il terzo numero sono stati pubblicati su Reddit, Medium e GitHub.

Network

Hashrate: si è quasi raddoppiato a ottobre: all’inizio del mese era intorno a 80 PH/s e alla fine del mese 156 PH/s. Il valore più basso è stato 73 PH/s e il valore più alto 193 PH/s. La quota di BeePool variava tra 20%-50%, F2Pool 25–35%, Luxor 3–5% e Coinmine 3–4%. Un hashrate sconosciuto si teneva nell’intervallo tra il 20 e il 30% con alcuni picchi fino al 60%.

I numeri sulla distribuzione del pool sono approssimativi e non possono essere determinati accuratamente.

Staking: Il prezzo medio di un ticket in 30 giorni è stato 99,8 DCR (+1.8). Il prezzo variava tra 96,5 e 102,6 DCR. La somma bloccata era 3,94–4,06 milioni DCR, corrisponde a 46,0–46,6% dell’offerta disponibile.

La terza maggiore quantità di ticket acquistati nell’arco di 24 ore nel 2018 è stata rilevata il 3 ottobre.

I node: Al 31 ottobre ci sono 202 node public listening e 323 node normali per dcred.eu. Distribuzione delle versioni: il 6% con v1.4.0(pre) dev builds (+1%), il 45% con v1.3.0 (+15%), il 28% con v1.2.0 (-14%), il 14% con v1.1.2 (-1%), 5% con v1.1.0 (-1%).

Mining

Obelisk ha pubblicato due aggiornamenti sulla mailing list. La serie 1 è stata spedita, la produzione delle serie 2–5 sta per iniziare a breve e ci vorranno circa 6 settimane per costruirle e spedirle. Obelisk ha promesso di minare non più del 2% del network hashrate (che è sceso dal 20%). È stato pubblicato un articolo sulle regole del compenso ed è stato lanciato l’aggiornamento v1.2.0 del firmware. I proprietari di DCR1 potranno acquistare SC1 upgrade boards e convertire le loro unità nei miner Sia.

Due unità sono state lanciate da un nuovo produttore del mining Meet StrongU:

  • STU-U1 ha 11 TH/s a 1600 W, prezzo intorno a $1,400.
  • STU-U1+ ha 12,8 TH/s a1850 W, prezzo intorno a $1,600.

@i2Rav per conto di i2 Trading offre l’acquisto di dispositivi Whatsminer D1.

In più, possono fornire un host per le unità presso la loro struttura in Cina. DCR viene accettato per entrambi I servizi. Contattatelo su Slack per saperne di più.

Iterative e il loro collaboratore cinese Mega Pool hanno fondato Megapool VSP e a breve lanceranno PoW pool. Sperano di poter fornire un intero pacchetto di servizi per gli stakeholder di Decred, dall’equipaggiamento per mining e pool, ai servizi della conversione di DCR in fiat o in BTC.

Integrazioni

Sono benvenuti tre nuovi fornitori dei servizi di votazione, perciò adesso 20 in totale:

decredvoting.com adesso supporta notifiche automatiche tramite email per i ticket full/split. È stato inoltre aggiunto un quarto server nell’Europa centrale, oltre ai 3 server negli USA.

dcr.farm ha recentemente votato sul decimillesimo ticket. Per celebrare, ha creato un sesto portafoglio per la votazione collocato in Giappone.

Integrazioni di cambio:

Evercoin si è trasformato da un cambio istantaneo in un’applicazione, e non supporta più Decred, che pertanto è stato rimosso dalla lista dei cambi.

Decred è in diretta su Living Room of Satoshi. Questo permette di pagare qualsiasi fattura o fare un bonifico a qualsiasi banca australiana con Decred.

Fondato nel 2014, il servizio ha già aiutato a pagare più di 140,000 fatture.

“Ciao a tutti, volevo solo farvi sapere che adesso Decred è in diretta su livingroomofsatoshi.com. LRoS è una piattaforma sulla quale gli australiani possono pagare qualsiasi fattura con la criptovaluta.

Gli utenti di Decred hanno dimostrato tanto interesse verso il nostro progetto, quindi siamo molto contenti di aver coinvolto Decred nel progetto così finalmente anche gli australiani hanno la possibilità di usare la vostra criptovaluta.” (@RoomOfSatoshi sotto #general)

Accettazione

Un nuovo commerciante: Crypto Posters offre merci Decred (calzini compresi!) e accetta DCR. Lo si può contattare su reddit.

Il candidato presidenziale del Brasile Fernando Haddad ha registrato il suo piano di governo sulla blockchain di Decred per prevenire eventuali distorsioni e possibili manipolazioni elettorali tramite la diffusione di fake news.

Cliccate qui per leggere la certificazione del documento. La vicenda è stata oggetto dei seguenti mezzi di informazione: criptomoedasfacil, criptonoticias e cointelegraph (il riferimento a Decred è stato omesso).

Discussione su r/decred.

Presenza

Ottobre è stato un mese emozionante, principalmente grazie all’avvio di Politeia. Il comunicato stampa è stato visualizzato da 2,615 indirizzi unici in 53 paesi, ed è stato utilizzato per pubblicare decine di articoli riguardanti l’avvio di Decred.

A Brady Dale è stata concessa l’esclusiva sul lancio. Cliccare qui per leggere l’articolo.

Inoltre, numerosi post sono stati pubblicati sui blog per supportare l’avvio di Politeia, inclusi @Dustorf’s e @richardred’s.

Decred è stato lo sponsor di platino della conferenza “Texas Bitcoin Conference” ad Austin in Texas il 27 e il 28 Ottobre. Un’eccellente squadra di presentatori si è impegnata per esporre delle presentazioni dinamiche sulla Governance, e precisamente su Politeia, sullo staking, sul mining e molti altri argomenti.

Cliccare qui per guardare i video delle presentazioni.

Durante la maggior parte del periodo restante del mese, la concentrazione è stata posta sul controllo accurato delle agenzie di pubbliche relazioni e sulla facilitazione dell’invio delle proposte su Politeia.

“La giusta agenzia di pubbliche relazioni ci aiuterà a raggiungere i nostri obiettivi riguardo le comunicazioni e a proteggere il Tesoro. Le agenzie devono avere esperienza, disciplina e competenza relativa ai domini per procurarci le occasioni migliori. Tante persone hanno commentato in modo positivo gli eventi a cui abbiamo partecipato. Un evento su larga scala, di solito, ha un costo di $50-$100k. Dato il livello dell’investimento, dobbiamo essere certi di partecipare ai giusti eventi e successivamente di enfatizzare la nostra presenza nei mass media, organizzando interviste per i membri della comunità di Decred sui giusti temi e tramite i mezzi di informazione più adatti. La possibilità della cessione di attività come control-messaging e creazione dei contenuti ha causato delle perplessità. Ma questo non sarà il nostro caso. Entrambe le agenzie sono d’accordo a lavorare con noi come i membri di un team nella “writers’ room”. Alla fine l’ultima parola spetterà alla comunità di Decred, in quanto cliente. Faremo una conferenza telefonica ogni settimana, e credo che tutti i membri della comunità debbano avere accesso ad essa.

A questo punto, vorrei descrivere il percorso fatto perché penso che sia esemplare del modo di agire adottato quando una sola agenzia verrà scelta. Ho comunicato a @jy-p che la giusta risorsa di relazioni pubbliche sarebbe molto utile per le ragioni sopraindicate.

Ho fatto delle ricerche e ho esaminato decine di agenzie, tra cui: agenzie che si specializzano nel mercato delle criptovalute, agenzie “fin-tech B2B” e agenzie “bulge bracket”. Ho subito concluso che solo le agenzie che si specializzano in questo campo possiedano le conoscenze tecniche necessarie per il raggiungimento dei nostri obiettivi in meno di 6 mesi. Dopo ho fatto dei colloqui a 6 agenzie di pubbliche relazioni che si specializzano nel mercato delle criptovalute e ho ristretto il campo a due di queste. Ho organizzato numerose conferenze telefoniche, a cui partecipavano minimo 8 principali membri della comunità, al fine di fare un controllo accurato e di dialogare con le agenzie. Tutti insieme eravamo d’accordo che queste due agenzie fossero in grado realizzare il nostro obiettivo, così le abbiamo permesso di inviare le loro proposte su Politeia, affinché la comunità potesse prendere la decisione finale.” (@Dustorf sotto #proposals)

Il lavoro relativo ad un controllo accurato delle agenzie di pubbliche relazioni sarà successivamente descritto sul blog da @Dustorf. Adesso che una delle agenzie ha ottenuto l’approvazione (all’inizio di novembre), cominceremo ad attrarre consensi all’interno della comunità, che verranno espressi nella sezione dedicata ai messaggi. Inizierà il lavoro su aggiornamenti significativi sul sito e l’elaborazione del piano integrato per le comunicazioni, da completare entro il 2019. A novembre ci sarà molto da condividere!

@zubairzia0 ha cominciato a lavorare sulla pagina di LinkedIn:

“La pagina di Decred su LinkedIn è stata creata parecchio tempo fa, ma il livello di attività era basso.

Al momento sto aiutando ad aumentare la nostra presenza su questa piattaforma, perché essa può potenzialmente catturare l’attenzione di professionisti e aziende che possono diventare stakeholder produttivi.

La pagina di Politeia (una pagina aggiuntiva che serve per evidenziare una parte del business) funge da vetrina ed è stata creata ad ottobre.

Gli aggiornamenti vengono controllati da un piccolo gruppo di contributori, in modo simile agli aggiornamenti su Twitter. Ho creato un repository su GitHubt, in cui possiamo collaborare sui piani e sulle attività. Inoltre, intendo caricare i dati analitici in questo repository, dal momento che LinkedIn limita l’esportazione agli ultimi 6 mesi.

Anche LinkedIn Learning è di nostro interesse, su questa piattaforma infatti possono essere promossi i nostri corsi formativi (attualmente vengono offerti i corsi su Etheruem e Bitcoin).

Tuttavia ciò richiede che io o qualsiasi altro individuo interessato faccia domanda per primo di entrare sulla piattaforma LinkedIn Learning.

Statistica recente per la pagina di Decred: 593 visualizzazioni della pagina (+90%) e 276 visitatori unici (+51%); per la pagina di Politeia: 78 visualizzazioni della pagina e 16 visitatori unici.”

La relazione del mese di ottobre sulla pubblicità mirata è stata pubblicata da @timhebel. La campagna per Politeia sarà svolta a breve con l’utilizzo della nuova grafica. Per saperne di più, cliccate qui.

Eventi

Partecipazione:

A @moo31337 è stato chiesto di fare un’altra lezione in primavera e una lezione aggiuntiva per la Facoltà di economia presso la UT. Questa università infatti sta cercando di alzare il livello delle lezioni sulla blockchain e le criptovalute (…).@moo31337 ha preparato una blockchain sotto forma di gioco la sera prima della lezione al fine di dimostrarne la semplicità.” @jz sostiene che avremmo potuto guadagnare una cifra a 9 zeri per questo codice su ICO. (foto)

  • Decred Meetup, Portland (USA). Organizzato da Eli-RG del gruppo Raedah.
  • Bitcoin Meetup CDMX, Città del Messico (Messico). @eliann ha ospitato l’evento e ha commentato: “Di 30 partecipanti solo 4 avevano sentito prima di Decred. Tutti erano molto sorpresi di aver trovato un livello così elevato in un progetto nel settore delle criptovalute. Erano anche molto curiosi di sapere come Politeia sarà utilizzata per gestire i fondi R&D di Decred, come funzioni il meccanismo di consenso ibrido e come sia strutturata la Governance di Decred. Un pubblico fantastico! Non vedo l’ora di partecipare ad un altro meetup”. (foto)
  • SF Blockchain Week, San Francisco (USA). @lukebp ha parlato dei “Sistemi di consenso: DPos vs PoS”.
  • Get FinTech, Città del Messico (Messico). @elian racconta: “Ricapitolando entrambi i meetup: la comunità messicana delle criptovalute che ha partecipato ai (60+) meetup era sorpresa ed entusiasta di saperne di più su Decred (solo il 10% del pubblico ne aveva sentito parlare prima).

I partecipanti hanno fatto delle domande sui seguenti argomenti: il principio cypherpunk del progetto, la sua indole decentralizzata e basata su open source, il team del progetto, il consenso ibrido, la presa di coraggio all’inizio del progetto. Inoltre, tanti erano intrigati da cosa potrebbero significare Politeia, il fondo DCR e il suo meccanismo della Governance per il futuro delle valute digitali e degli “stati” digitali, nei quali la fiducia si sposta dalle istituzioni centralizzate ai progetti pilotati dalla comunità”. (foto, video)

  • Decred Meetup, Casablanca (Morocco). @butterfly ha commentato, dopo aver ospitato l’evento: “È andato bene e i partecipanti erano molto interessati. Alcuni di loro conoscevano Decred, ma comunque non sapevano della tecnologia che si trova dietro al progetto.

Grazie a questo meetup hanno imparato di più sul progetto di Decred e si sono interessati alla sua tecnologia.” (foto, foto)

  • Decred Summit durante la conferenza “Texas Bitcoin Conference”, Austin (USA). È stato un evento di larga portata e Decred era lo sponsor di platino. Abbiamo fatto un totale di 9 presentazioni, varie nelle tematiche e qualitativamente valide. La maggior parte di esse sono state anche registrate. L’Hackathon è stato cancellato a causa di problemi con l’organizzazione, anche se c’erano tanti team interessati a lavorare sulla questione.

Durante la conferenza ha fatto la sua comparsa una nuova giacca brillante color argento. (Decred video, tutti i video, foto: 1, 2, 3)

Prossimi eventi:

  • Summit sul Web , Lisbona (Portogallo) dal 5 all’8 novembre.
  • PDX Blockchain Summit & Hackathon , Portland (USA) l’11 novembre : Raedah Group presenterà Decred e la Governance decentralizzata.
  • Blockmaster , San Paolo (Brasile) il 13 novembre: @Rhama parlerà di Decred e Politeia.
  • BlockchainFiesta , Cracovia (Polonia) il 16 novembre .
  • Blockchain Melbourne , Melbourne (Australia) il 20 novembre: Henrik Andersson, CIO di Apollo Capital, presenterà la loro analisi di investimento in merito al progetto: Decred unisce in sé business e tecnologia, perciò è molto attraente per loro come investitori.

Media

Permabull Nino ha dato inizio alla sua newsletter DR/CR. Gli articoli sono disponibili anche su medium.

Classifiche:

Articoli principali:

  • “Garanzie nelle criptovalute” scritto da Permabull Nino (medium)
  • “L’avvio di Politeia” scritto da @jy-p (blog.decred.org)
  • “Decred lancia Politeia, il sistema della Governance autonoma, accompagnato dal rilascio del Tesoro pari a $20 milioni” da parte di @Dustorf (businesswire.com)
  • “Decred consegna il suo intero Tesoro pari a $21 milioni agli investitori” scritto da Brady Dale (coindesk.com, un’ampia discussione su r/cryptocurrency)
  • “Decred lancia Politeia” scritto da @richardred (medium)
  • “Politeia: Avvicinandosi alla velocità di fuga” scritto da @Dustorf (medium)
  • “Lo Stato di Decred, edizione POS” scritto da Permabull Nino (medium)

Articoli:

  • Governance decentralizzata che è stata perfezionata con Decred (spotlightgrowth.com)
  • Decred (coinbio.com)
  • Decred consegna il Tesoro agli investitori (cryptodigest.com)
  • Quali sono le ultime notizie da Decred? (in lingua portogese, livecoins.com.br)
  • Il Tesoro di Decred pari a $20 milioni punta sulla Governance autonoma con l’avvio di Politeia (bitcoinexchangeguide.com)
  • Decred lancia Politeia, il sistema per la votazione (cryptovest.com)
  • Cos’è Antminer DR3? (bitcoinkit.com)
  • Aggiornamenti quotidiani sulle Criptovalute — il 17 ottobre 2018 (zerocrypted.com)
  • Il sistema di Governance di Decred è stato lanciato, il Tesoro pari a $21 milioni adesso appartiene agli steakholder (toshitimes.com)
  • Decred lancia Politeia, il protocollo sulla Governance decentralizzata (btcmanager.com)
  • Politeia, il nuovo sistema di Decred per le proposte, consegna $23 milioni agli stakeholder di Decred (investinblockchain.com)
  • Manteniamo il mistero sulla blockchain (thirtyk.com)
  • Sommario su Decred: dopo l’avvio di Politeia, è finalmente il tempo di ingranare la marcia! (captainaltcoin.com)
  • Il prezzo di Decred sfida le leggi della gravità sul listing di Binance (cryptovest.com)
  • DCR su Binance: previsioni del prezzo (nouvive.com)
  • Decred fa un balzo del 34% dopo l’annuncio su Politea, Binance Listing (ccn.com, spese moderate a partire dalla chiusura di Decred su ICO)
  • Il prezzo di Decred è schizzato alle stelle, più del 35% dopo l’annuncio su Binance Listing (investinblockchain.com, comprende: l’analisi del prezzo)
  • Decred e la durevole forza di Binance (blockdelta.io)
  • Decred premette agli utenti di decidere come spendere $28 milioni del Budget Dev (breakermag.com)
  • Accresce la credibilità della cryptovaluta che si chiama Decred (MIT Technology Review newsletter)
  • Decred permette agli utenti di controllare più di R$100 milioni (in lingua portoghese, livecoins.com.br)
  • Politeia — La comunità Fondo di sviluppo pari a $28 milioni (cryptodisrupt.com)

Traduzioni:

Video:

  • Tutti i video della conferenza “Texas Bitcoin Conference” si trovano in questa playlist.
  • Cos’è Decred? (in lingua giapponese, su youtube)
  • Il settimanale Decred, 15–21 (Politeia, Elezioni, Pagamenti, Texas) di @michae2xl (in lingua portoghese, su youtube)
  • Recensione su Decred — il più grande competitore di Bitcoin? (su youtube, u/davecgh ha commentato al fine di chiarire la questione di resistenza hard fork)
  • Spiegazioni su Decred — cos’è Decred (su youtube)
  • Il settimanale Decred, 22–28 (Binance, Texas, Edge Wallet, Trezor T, Proposte) di @michae2xl (in lingua portoghese, su youtube)

Audio:

  • Non riesco a tenere la bocca chiusa: l’opinione di un realista sulle Criptovalute. Episodio 2: Boaty McBoatface (simplecast.com, @_jillruth e @Melt_Dem discutono su Tether panic, Fidelity hype e DAO di Decred)
  • Thriller Podcast — S2EP029: Marco Peereboom di Decred (simplecast.com, ora d’inizio 27:14)

Discussioni nelle comunità

Statistiche sulle comunità:

  • Follower su Twitter: 41,602 (+1,818)
  • Abbonati a Reddit: 8,984 (+200)
  • Utenti su Matrix: 193 (+6)
  • Utenti su Slack: 6,271 (+122)
  • Abbonati a YouTube: 3,726 (+8)
  • Follower su Facebook: 3,085 (+25), like: 2,849 (+23)
  • Follower su LinkedIn: 412 (+37), follower della pagina Politeia page: 13
  • Stelle dcrd su GitHub : 430 (+11), fork: 1,118 (+45)

Notizie dai sistemi delle comunità:

  • Grazie a @degeri per aver rilevato un malware localizzato sotto #general. State allerta!
  • È stata creata una nuova room #proposte che permette di discutere sulle proposte fatte su Politeia. Una parte della storia è già stata trasferita in Slack Void, ma tutto si conserva interamente su Matrix. Se siete interessati a conoscere l’intera vicenda, qui si trovano i log iniziali.
  • Abbiamo notato tanto spam che arriva da Discord e si parlava della possibilità di un-bridging. Qualsiasi aiuto per aumentare la resistenza di Discord allo spam è ben accetto.
  • L’aggiornamento di Riot ha ridotto il consumo della memoria del 70%.
  • Le registrazioni sul forum sono state chiuse e il forum sarà utilizzato come archivio.

Twitter: le differenze tra Decred e Dash solamente nei dettagli di implementazione e nel essere affetti dalla plutocrazia; di nuovo la Governance on-chain e le plutocrazie; più attacchi alla plutocrazia; riduzione del potere delle commissioni; l’obiettivo della Governance on-chain non è la creazione di una democrazia e la concessione del diritto al voto universale, ma l’assicurarsi che la network sia preservata e aggiornata propriamente; i finanziamenti interni ed esterni, le preoccupazioni riguardo le proprietà appartenenti al team di Decred.

Reddit: se Decred farà forking come Sia; preoccupazioni riguardo la fine dell’emissione e la possibilità che gli steakholder prendano giuste decisioni a lungo termine; piani sul multisig avanzato , Schnorr e MuSig; privacy e proposta revisionabile; la discussione sulle proposte di Wachsman e di Ditto; la raccolta delle domande da rivolgere alle persone che gestiscono l’infrastruttura.

Le chat: la scelta di un VSP; possibilità di creare e firmare le transazioni offline; differenze da Dash; idee per una migliore infrastruttura dev, il setup automatizzato di un intero ambiente dev; differenze tra Decred e Dash: soglia di approvazione, il quorum minimale, i tentativi di fare un corto circuito con il principio di open source; soglia per l’approvazione di una proposta e quorum minimale; traduzioni della documentazione; il processo del ticket splitting in decredbrasil VSP; l’idea di premiare la votazione Pi dal Tesoro; la delega della votazione e riservatezza della votazione Pi; strategia di marketing e il target di Decred, la pubblicità che non attira il target al quale siamo interessati, vicende sui nuovi sostenitori di Decred; riassunto del dibattito sulla Blockchain Governance 101, il dilemma etico sulla necessità di proteggere gli utenti dal furto, usando il termine “autonomo”; se i miner cinesi possono cospirare al fine di controllare Decred e se i miner in generale meritano l’animosità che è in genere rivolta loro; terminologia: finanziamento dev, fondo del network; la perdita della diversità nella comunità che viene causata dal fork; votazione quadratica, come una minoranza appassionata impone le regole sulla maggioranza; il sistema di votazione, snapshot del gaming Pi; idea dell’utilizzo del meme BitConnect nel video di Decred; preoccupazioni riguardo la centralizzazione di VSP, il setup di VPS con un solo click per la votazione individuale; votazione individuale utilizzando Raspberry Pi 3, latenza e velocità del disco; gestione delle traduzioni; democrazia liquida, importanza della votazione diretta, possibili contromisure per la manipolazione dei dati su VSP; linee guida per la creazione delle proposte; flessibilità di ASIC vs hashrate; un hardware ottimale per i portafogli per la votazione; gli admin che si comportano in modo scorretto non creano molti problemi purché ci sia censura trasparente; email obbligatoria per Pi, integrazione di Matrix; network mesh, goTenna, LN; indirizzo separato per la votazione Pì, delega per l’independenza; perché Bitcoin Core non creerà uno spec per il protocollo Bitcoin; chat multi-day negli ambienti senza javascrip; gli steakholder non sono capaci di fare le decisioni oggettive poiché guardano ai loro interessi; lati negativi dell’uso della parola “autonomo” in relazione al modello di Decred e a possibili sostituzioni; finanziamento dello sviluppo principale, l’independenza dei collaboratori; opinioni sulla lista dei ricchi, preoccupazioni riguardo la centralizzazione della ricchezza; modi per classificare i commenti su Pi; revoca del finanziamento di una proposta; pagamenti per evitare lo spam su Pi, l’esperienza di Monero; collegamenti per la prestazione di garanzie per i servizi professionali; i pagamenti in USD creerebbero un precedente negativo per il Tesoro e causerebbero la centralizzazione; una maggiore attenzione è stata richiamata dall’inclusione nel lising di Binance che dall’avvio di Politeia, una visione a breve termine; sfide relative al bridging, Matrix come un hub; la fatica dei votatori; le persone coinvolte nella proposta, attenzione ai cambiamenti del personale; come si può evitare l’invio all’indirizzo sbagliato, come il recipiente può riconoscere il trasferimento;

il motivo per cui non abbiamo incaricato prima un’agenzia di pubbliche relazioni; le sidechain vs LN: un modo per aggiungere una scala di misura, ci sono più opportunità quando lo strato basale può cambiare; la crescita naturale del Bitcoin e dei fondi VC; l’utilizzo di Git per replicare in massa i messaggi di grande impatto; se DCR bloccato nei ticket rappresenta un vantaggio per la sicurezza in caso di furto; problemi relativi all’avvio di Politeia, come diventare amministratore , cosa succederà se gli amministratori posticiperanno la votazione per comprare i ticket insieme alle soluzioni, senza aggiungere regole prematuramente.

“Ho visitato tante comunità e a mio parere la comunità di Decred sembra abbastanza forte. Non ne ho incontrate molte altre, in cui si possa lavorare in modo così ravvicinato agli sviluppatori principali e in cui si possa vedere i cambiamenti fatti quotidianamente.” (@sumiflow in #trading)

Mercati

Il trading di DCR era nei seguenti intervalli: USDT 35–56 / BTC 0,0058–0,0085. USDT è stato utilizzato al posto di USD, perché, come è stato dimostrato durante il mese di ottobre, queste due valute possono uscire dalla sincronizzazione in modo drastico.

Il grande dumping di USDT, accaduto il 15 ottobre, ha abbassato il prezzo di USDT, sotto $0,8 su alcuni cambi, e ha causato il corrispondente picco del prezzo di BTC fino a USDT 7700.

Su Poloniex le vendite di USDT durante il panico hanno raggiunto USDC 0,51, e su Bittrex il prezzo è sceso fino a $0,87.

Il prezzo si è tenuto sotto $0,9 per circa 12 ore, poi ha recuperato fino a $0,97 entro il 19 ottobre e fino a $0,98 entro il 27 ottobre. Copertura mediatica qui e qui.

Un salto del 40% fino a USDT 56 / BTC 0,0085 è accaduto dopo che l’inclusione di DCR è stata annunciata su Binance.

I numeri sono stati presi da Poloniex e Bittrex.

Notizie esterne al progetto

Un nuovo giornale suppone che il Bitcoin possa essere fortemente influenzato dalla Cina. Questa opinione non è stata ancora revisionata con peer review.

È interessante notare, come un articolo intitolato “Un’analisi dell’influenza cinese sul Bitcoin” sia stato mascherato dai media sotto il titolo: “La Cina ha il poter di distruggere Bitcoin”.

Il Bitcoin ha festeggiato il suo decimo anniversario, quando Satoshi ha pubblicato il whitepaper originale su una mailing list della crittografia.

Sia ha eseguito il forking per dividere tutte le unità ASIC tranne Obelisk. Più dettagli su FAQ, un post sul blog scritto da David Vorick, e un dettagliato Reddit AMA con gli sviluppatori .

Una parte della comunità che non era d’accordo con il forking eseguito da Sia, ha fondato SiaClassic e ha dichiarato l’independenza. Cliccate qui per Reddit AMA. InnoSilicon ha risposto e ha sostenuto la SiaClassic Foundation. Non finisce qui! Un altro fork che sta emergendo dal cambiamento dell’algoritmo è Sia Prime.

Oltre a Hyperspace, ci sono altri 4 progetti al momento. Fortunatamente, qualcuno ne ha spiegato le differenze. Possiamo imparare una lezione da questa esperienza: evitare i conflitti d’interesse e tenere la comunità unita.

Un utente di Reddit ha suggerito a livestream di fare un attacco del 51% ad una piccola moneta PoW per scopi educativi. L’etica relativa alla questione viene discussa qui e qui. Vale la pena aggiungere, che un attacco del 51% era praticamente impossibile a prescindere per Decred.

La speculazione aleggia attorno all’acquisto dei voti su EOS.

I problemi recenti relativi alla Cardano Foundation dimostrano, che è essenziale mantenere la struttura in orizzontale, in modo da poter controllare accuratamente qualsiasi ente prima di fare pagamenti e seguire il lavoro dell’ente passo dopo passo.

Il gruppo BitMEX ha pubblicato un articolo sulle implementazioni del Bitcoin, in cui si sostiene che il repository del software principale di Bitcoin sia meno influente di quanto si pensi.

ShapeShift è un servizio pioniere dei cambi che non richiedono la creazione di un account. Tramite questo servizio non si compromette la privacy e non è necessaria la protezione degli account centralizzati. Al momento ShapeShift sta introducendo l’obbligatorietà della creazione degli account e di KYC.

Le notizie sui cambi:

Poloniex rimuove il margine e i prestiti per i clienti americani, e inoltre continua a togliere gli asset dall’elenco, Bittrex continua ad includere le coppie di USD, OKEx include nella lista 4 stablecoin contemporaneamente, Coinbase ha aggiunto il trading di USDC.

Durante la spedizione di alcuni MacBook, la Apple ha dimenticato di disattivare la modalità “Manufacturing” di Intel ME. È stata una mera casualità, senza alcun secondo fine. Assicuratevi che le vostre monete siano al sicuro.

Domande ai lettori:

Quali parti del Journal sono più/meno utili per voi? Su quali parti ci dobbiamo concentrare? Sta diventando troppo grande? Per favore fateci sapere nei commenti perché noi stiamo cercando di ottimizzare il nostro lavoro.

Riguardo questo numero del giornale

Questo è il settimo numero del giornale, disponibile anche su GitHub e Medium. Cliccate qui per leggere i numeri precedenti.

La maggior parte delle informazioni ricevute da terzi sono inoltrate direttamente dalla fonte dopo una verifica minimale. Gli autori del Decred Journal non riescono a controllare ogni singola riga; quindi state attenti allo scam e fate le vostre ricerche.

Feedback e contributi sono benvenuti su Reddit, GitHub e Matrix.

Creato da (in ordine alfabetico): bee, davecgh, degeri, Dustorf, Haon, jholdstock, oregonisaac, raedah, richardred e zubairzia0.

Uno speciale ringraziamento va a DZ per le traduzioni.